• Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
  • Lungotevere in Augusta – Riqualificazione urbana - con Studio Bichara and European Engineering
La proposta per il concorso di project financing per la trasformazione di Lungotevere in Augusta prevede tre componenti che sono state concepite connesse tra loro sotto il profilo fisico e funzionale: un sottopassaggio, un parcheggio interrato multipiano, una sistemazione superficiale. Questa sistemazione, punto qualificante del progetto, è articolata in vari ambiti con diverse valenze visive e sensoriali, che rispondono ad obiettivi di riqualificazione ambientale e paesaggistica ed all’intenzione di render pedonale lo spazio prospiciente il Tevere compreso tra il Museo dell’Ara Pacis e l’isolato tra Via del Vantaggio e Via Angelo Brunetti.

Concept

Appearance