• Piazza Dante
  • Piazza Dante
  • Piazza Dante
  • Piazza Dante
  • Piazza Dante
  • Piazza Dante
  • Piazza Dante
  • Piazza Dante
Con l’occasione della sistemazione sotterranea di due grandi centrali ENEL, è stato rimodellato tutto il livello di calpestio della piazza, definendola poi con una grande recinzione che riedita modelli tardo-ottocento, allacciandosi così allo spirito del quartiere esquilino che la ospita. L’interno è caratterizzato da sedute, corsi d’acqua e fontane, oltre che da una complessa articolazione dell’impianto vegetale. Per Roma è un’opera di riferimento per gli interventi di riqualificazione urbana.